Baby Gang a Verona spieghiamo il perché di questi eventi con la psicologa Giuliana Guadagnini

BabyGang a Verona
Oggi vogliamo cercare di capire il perchè di questo aumento della violenza tra i nostri ragazzi e cosa fare per non scadere nella violenza come normalità. adolescenza, genitori, prevenzione, psicologia, legalità.
Telepace Già la settimana scorsa avevamo parlato di baby gang a Verona e del grande lavoro di istituzioni e forze dell’ordine per identificare i minorenni implicati in fatti violenti. Il bilancio del primo quadrimestre di attività della Polizia locale per contrastare questo fenomeno ed i quartieri le piazze più colpite parla di 299 i minorenni identificati dal 1° gennaio al 20 aprile e le zone più “calde” sono l’ex Arsenale, Rigaste San Zeno, Palazzo della Gran Guardia, zona di Ponte Catena, piazza Erbe.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.