Bisogna aggiornare i kit stupro – La psicologa lancia l’appello

Su Rai1 a Storie Italiane con Eleonora Daniele e Alessandro Politi la psicologa Giuliana Guadagnini lancia l’appello: BISOGNEREBBE AGGIORNARE I KITSTUPRO che ci sono nei pronto soccorso e negli ospedali per cercare di default sostanze come ghb, roipnol o anche ketamina, che sono droghe sintetiche che vengono comunemente utilizzate. Chiedo poi a chi è vittima di queste situazioni di non aspettare tanto tempo per denunciare e fare le analisi del caso. Anche se capisco che sia qualcosa di doloroso le vittime NON DEVONO avere vergogna o paura. Anche se questi episodi possono provocare sentimenti di paura, rabbia, indignazione, insicurezza, disperazione e, a volte, addirittura sensi di colpa o di vergogna. Questi stati d’animo sono naturali conseguenze per le persone che vivono tali situazioni e, pertanto, è opportuno cercare di rivolgersi al più presto ai competenti servizi medici psicologici e Forze dell’ Ordine per ricevere la necessaria assistenza ed i più idonei suggerimenti sul come affrontare la situazione.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.