Corpi in Vetrina e OnlyFans, soldi facili, ma le conseguenze?

Un nuovo e allarmante fenomeno sta interessando sempre più le generazioni che vanno tra i 15 e 30 anni e cioè la cosiddetta “vetrinizzazione” del proprio corpo. Viviamo ormai in un momento storico dove più appari e più vali, le immagini vengono prima di ogni di tutto e di ogni cosa. Ma in questo contorno c’è un dato ancora più allarmante e cioè a questa convinzione si aggiunge la possibilità per i più giovani di guadagnare soldi facili, grazie alle piattaforme OnlyFans, che innescano nei ragazzi l’idea di poter essere qualcuno solo se dispongono concretamente dei soldi.

Cosi i giovani arrivano a pubblicare le proprie foto senza pensare alla conseguenze negative e alle ripercussioni che in futuro queste “pubblicazioni” possono comportare.

Di seguito la mia intervista completa sull’Arena

Lascia una risposta

Your email address will not be published.