Nasce lo sportello aiuto invisibili

I giornali continuano a parlare del caso Saman, la ragazza pakistana scomparsa dopo che si era opposta ad un matrimonio combinato dalla sua famiglia. Saman, come molte altre, sono le donne invisibili da ascoltare, da aiutare così come fa da qualche tempo l’Associazione veronese Gli-Invisibili Aps che insieme ad African Fashion Gate ha attivato uno sportello di ascolto per la prima accoglienza di queste vittime
SPORTELLOAIUTOINVISIBILI@GMAIL.COM
Telepace Servizio di Francesca Martini – Riprese Montaggio EmanueleLeso

Lascia una risposta

Your email address will not be published.