Timori da riaperture È pericolo baby gang Intervista alla psicologa Giuliana Guadagnini

Verona babygang. Nuovi contesti, nuovi «contenitori», nuove opportunità per intercettare il disagio e fermare la deriva violenta che rischia di compromettere la serenità del mondo giovanile. «Le tanto attese riaperture che scatteranno lunedì siano accompagnate da una attenzione straordinaria ai più giovani: solo così, restituendo loro spazi, opportunità e riconoscendo loro un ruolo eviteremo che l’estate in cui si ritroveranno nuovamente soli, perché senza l’impegno e le regole scolastiche, si trasformi in emergenza babygang»

Lascia una risposta

Your email address will not be published.